Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Sgombro
Il portale dedicato allo sgombro comune e alle altre specie appartenenti al genere Scomber.
-
Salmone
Caratteristiche e pesca del salmone, assai diffuso nelle acque del Nord Europa.
-
Rombo
Il Rombo Gigante (o Chiodato), il Rombo Liscio (o Soaso) e il Rombo di Rena: le caratteristiche di questi pesci piatti, le loro abitudini e le tecniche di pesca.
-
Pesce Spada
Il portale dedicato al pesce spada con le informazioni su nascita, sviluppo e caratteristiche generali.
-
Pescherie
Il pesce nell'alimentazione. Gli accorgimenti per la pulizia e per la preparazione del pesce in cucina.
-
I Pesci
Descrizione dell'anatomia del loro apparato respiratorio, di quello nervoso, nonchè delle modalità usate per l'ingerimento del cibo.
-
Dentici
Il portale dei dentici, dedicato a questi incredibili pesci ed alloro più interessanti e particolari caratteristiche; si descrivono: il dentice comune, il dentice coraziere ed il dentice occhione.
-
Anguilla
Il portale dedicato all'anguilla della quale sono indicate le sue caratteristiche e le modalità di pesca.
-
Aringa
Pesca e caratteristiche dell'aringa, pesce d'acqua fredda appartenente alla famiglia dei Clupeidi.
-
Acciuga
Le acciughe, le caratteristiche di questi sani e nutrienti pesci azzurri, le specie di acciughe e le tecniche per la pesca delle alici.


Pesca

Quando Pescare

Come abbiamo già accennato la trota è un pesce piuttosto ambito dai pescatori che approcciano a questa specie con numerose tecniche. Ciò che caratterizza la pesca alla trota è prima di ogni cosa l'ambiente di pesca di norma immerso nella natura, in aree ricche di vegetazione dove scorrono ruscelli e torrenti, in una cornice particolarmente gratificante dunque.

La pesca alla trota nel periodo invernale è per lo più sconsigliata, le temperature rigide riducono la necessità di cibo dell'animale che caccia con meno frequenza e tende a trascorrere fra sassi e radici la maggior parte del tempo.

Con l'inizio della primavera la sua attività predatoria si intensifica; in questo periodo in particolare  l'orario ottimale per pescare contrariamente a quanto si pensa, non è il mattino presto, la temperatura ancora piuttosto bassa infatti fa si che la trota si muova maggiormente a sole alto, più di frequente nelle zone a fondo valle; ci penserà l'estate a mettere indietro le lancette dell'orologio e a tiravi giù dal letto, gli orari ottimali in questo periodo infatti sono al mattino presto e nel tardo pomeriggio, sera.

Favorevoli ai pescatori sia nella stagione primaverile che in quella estiva possono essere i temporali a seguito dei quali l'ingrossarsi delle acque e il loro intorpidimento intensifica l'attività predatorie delle trote che nella foga della ricerca del cibo sono spesso meno caute di quanto la loro natura preveda.

A tal proposito i pescatori più esperti descrivono la trota come un pesce piuttosto attento ed astuto, abile a celare la sua presenza dietro pietre sommerse mentre attende vorace una preda per mangiare; è dunque importante fare una certa attenzione, essere accorti e silenziosi nell'approcciare alla vostra erea di pesca o facilmente lo metterete in fuga.

Nello scegliere dove posizionarvi tenete a mente che la trota predilige i tratti d'acqua con maggior ossigenazione, facilmente riconoscibili dalla presenza della schiuma bianca in superficie e tendenzialmente in ombra.

A seconda che si opti per la pesca in torrente o lago le tecniche possono variare, sebbene tendenzialmente tutte quelle previste dalla pesca sportiva possono essere impiegate.

Annunci di Lavoro
trota.it

Il sito è dedicato alle più note specie di trota: la Fario, L'Iridea e la Marmorata.
Argomenti

La Trota Fario
La Trota Iridea
La Trota Marmorata
La Trota Comune
L'Ambiente della Trota
Pesca